PROGETTAZIONE E RISTRUTTURAZIONI

La progettazione di nuovi fabbricati, deve rispettare le caratteristiche costruttive presenti nella zona in cui si andrà ad inserire il nuovo fabbricato, cercando di integrare l’utilizzo dei materiali che costituiscono le tipologie costruttive classiche della zona con i nuovi materiali che il mercato mette a disposizione con un studio dell’architettura dell’immobile innovativa  per quanto possibile, che vada a soddisfare le esigenze dell’utente finale.

Particolare attenzione viene prestata alla progettazione e realizzazione dei fabbricati in legno ( XLAM o a telaio ) che possono essere realizzate in breve tempo ma, se non curati nei dettagli, possono essere scarsamente confortevoli nel periodo estivo ( facile surriscaldamento interno e insufficiente smaltimento dei carichi estivi ) ed avere problemi di tenuta all’aria, con facile formazione di muffe e spore nel periodo invernale se non correttamente accompagnata da una accurata verifica dell’esecuzione dell’opera in cantiere.